Elisa Genovese, Adi Trakalaci e Victor

05 Luglio: Milano Malpensa/New York/San Francisco
Partenza da Milano Malpensa per San Francisco, via Londra, con volo di linea. All’arrivo
trasferimento libero in hotel e sistemazione nella camera riservata. Pernottamento.

06/08 Luglio: San Francisco   
Intere giornate a disposizione per scoprire le meraviglie di questa città. Suggeriamo l’escursione ad Alcatraz, oppure a Sausalito. Pernottamento in hotel.

09 Luglio: San Francisco/Monterey (190 km)
In mattinata ritiro dell’auto a noleggio e proseguimento per Monterey, percorrendo la strada costiera. All’arrivo sistemazione nella camera riservata e tempo a disposizione per scoprire le bellezze di questa cittadina affacciatasull’Oceano Pacifico. Pernottamento.

10 Luglio: Monterey
Intera giornata a disposizione. Pernottamento.

11 Luglio: Monterey/Los Angeles (49 km)
In mattinata proseguimento per Los Angeles. All’arrivo sistemazione nella camera riservata e tempo a disposizione. Pernottamento.

12-13 Luglio: Los Angeles
Intere giornate per visitare la Città degli Angeli, con la sua celebre Walk of Fame, la collina di Hollywood, gli eleganti quartieri di Beverly Hills e Bel Air e la famosissima Rodeo Drive. Suggeriamo inoltre di visitare gli Universal Studios, uno tra i più celebri studi cinematografici di Hollywood ancora in uso. Nel parco è possibile girare a bordo di un trenino attraverso i set dei film e delle serie tv, assistere a spettacoli in stile musical o riproposizioni i famosi film. Pernottamento in hotel.

14 Luglio: Los Angeles/New York
Giornata a disposizione: in serata proseguimento per l’aeroporto, rilascio dell’auto a noleggio e partenza con volo notturno per New York. Pernottamento a bordo.

15 Luglio: New York
All’arrivo a New York trasferimento libero in hotel e sistemazione nella camera riservata. Tempo a disposizione per iniziare a scoprire le meraviglie della Grande Mela, certamente una fra le città più importanti al mondo oltre che uno dei maggiori centri finanziari mondiali. Una metropoli di 8 milioni di abitanti situata alla foce del fiume Hudson e divisa in 5 quartieri. Di questi 5 “boroughs” 1 solo,
il Bronx, si trova sul continente mentre Brooklyn ed il Queens occupano l’estremità orientale di Long Island e Manhattan con Staten Island sono 2 isole di dimensioni intermedie. Pernottamento in hotel.

16/20 Luglio: New York
Intere giornate a disposizione per approfondire la visita della “città che non dorme mai” e festeggiare l’arrivo del nuovo anno. Pernottamento.

21 Luglio: New York/Miami  
In mattinata trasferimento libero in aeroporto e partenza per Miami con volo di linea. All’arrivo ritiro dell’auto a noleggio e proseguimento per l’hotel. Sistemazione nella camera riservata. Tempo a disposizione. Pernottamento.

22/25 Luglio: Miami
Intere giornate a disposizione per visitare la città che, al di là dei suoi famosi grattacieli, conserva anche numerose case in stile Art Decò degli Anni Venti, rappresentando così un pezzo della storia dell’architettura del XX secolo. Oltre all’Art Decò ed alle sue bellissime spiagge, non può mancare una visita al suo downtown, dove si trovano bellissime ville ed hotel di lusso e l’utilizzo della metromover, una metropolitana sopraelevata senza conducente. Pernottamento in hotel.

26 Luglio: Miami/Key West (265 km)

Attraverso la iper scenografica Overseas Highway si prosegue per Key West, la città più a sud degli Stati Uniti continentali e l’isola abitata più a sud della catena di 1700 isole chiamate Florida Keys. All’arrivo sistemazione nella camera riservata e tempo a disposizione. Pernottamento.

27 Luglio: Key West
Intera giornata a disposizione per scoprire Key West. Da non perdere una visita alla Southernmost Point Buoy, la boa di cemento situata nel punto più meridionale degli Stati Uniti (a soli 150 km da Cuba!), un giro in Mallory Square con i suoi giocolieri ed artisti di strada e soprattutto la Festa del Tramonto.
Pernottamento.

28 Luglio: Key West/Everglades area (250 km)
Proseguimento verso la zona delle Everglades. Consigliamo la visita del Parco, il più vasto ambiente subtropicale nell’America continentale ed annoverato fra i siti dell’Unesco. Si tratta di una palude infinita,
una delle zone più selvagge d’America a pochi chilometri da una delle metropoli più popolose. La flora è dominata dalle mangrovie, le caratteristiche piante con le radici nell’acqua, che coprono una vastissima superficie del parco formando una coltre difficilmente impenetrabile di 10000 e più isolette e di
stretti canali, eppure il numero di specie animali che abita questo Parco è praticamente senza fine. I dominatori sono gli alligatori; serpenti e tartarughe sono i loro degni compagni. La zona costiera è invece dominata da squali e barracuda, oltre ai lamantini. Si può camminare sui sentieri del parco o anche fare il classico giro in air boat. Sistemazione nella camera riservata. Pernottamento.

29 Luglio: Everglades area/Miami (40 km)
Proseguimento per Miami e giornata a disposizione. Sistemazione nella camera riservata. Pernottamento.

30 Luglio: Miami/Milano Malpensa

Mattinata a disposizione. Nel primo pomeriggio rilascio dell’auto a noleggio in aeroporto e partenza per Milano Malpensa con volo diretto. Pasti e pernottamento a bordo. Arrivo nella mattinata del 31/07. 
Share this Post:

Invia una dedica agli sposi!